Soggiorno di Lusso in Sardegna – Capo d’Orso Thalasso Spa

Siamo sempre indaffarati fra lavoro ed i tanti impegni della vita quotidiana. Giornate intere fuori casa, cene veloci e pranzi addirittura saltati, non c’è mai un attimo di pace e qualche momento da dedicare a voi ed al vostro partner. A volte c’è solo bisogno di prendere e staccare la spina per un po’, anche pochi giorni possono bastare. E per farlo, avrete bisogno della location giusta dove trascorrere un soggiorno di relax, senza dimenticare la comodità di avere tutto a portata di mano, in questo caso di passi. Vi parlo del Capo d’Orso Thalasso Spa.

Il Capo d’Orso Thalasso Spa è uno splendido hotel 5 stelle che si trova all’interno del parco di Cala Capra, nel nord della Sardegna e di fronte al meraviglioso Arcipelago di La Maddalena.
Anche io mi sono concessa qualche giorno in questo paradiso, qualche anno fa ormai. Ricordo ancora, come fosse ieri, l’emozione nell’arrivare in struttura e trovare un posto così raccolto ed immerso nella natura, in tipico stile sardo, molto curato ed elegante. Piccoli sentieri lastricati che si intersecano intorno alle camere ed alle piccole villette che ospitano le suite, conducono verso le aree comuni ed i ristoranti, attraverso un sentiero coperto dalle folte chiome degli alberi.
Per sfruttare il più possibile il week end che avevo a disposizione, sono partita di notte da Civitavecchia per ritrovarmi alle prime luci dell’alba in Sardegna. La distanza che separa il porto dall’Hotel Capo d’Orso è poca e, in poco meno di un’ora, ho raggiunto questo luogo magico.
E’ il luogo ideale per trascorrere una vacanza romantica ed in totale tranquillità, lontano dal caos della vita di tutti i giorni. Anche a distanza di anni, io ed il mio compagno ricordiamo con grande gioia quel week end d’estate.

Le spiagge di Cala Capra e Cala Selvaggia


L’Hotel Capo d’Orso, nonostante le sue dimensioni contenute, ha la fortuna di avere accesso a due spiagge incredibili.
La spiaggia principale, Cala Capra si trova a breve distanza dal corpo centrale e dai ristoranti ed è quella attrezzata con lettini ed ombrelloni. Per garantire la privacy, oltre ad un numero limitato di postazioni in spiaggia, sono a disposizione anche 5 solarium in legno direttamente sull’acqua. In questo modo non ci sarà mai troppo affollamento.
La seconda spiaggia, invece, è quella che mi ha rapito il cuore. Ho scoperto Cala Selvaggia solo il secondo giorno.
Appena arrivata mi ero convinta che la comodità del lettino superasse il piacere della scoperta. Quindi ho deciso di incamminarmi nella vegetazione, seguendo un sentiero immerso nella macchia mediterranea ed ammirando il panorama dall’alto del percorso. Alberi di ginepro a perdita d’occhio, piccoli arbusti ed uccellini a farmi compagnia durante una breve camminata sulla strada sterrata. E’ un momento davvero rilassante ed in cui vi sentirete a stretto contatto con la natura. I colori ed i profumi vi trasporteranno in un’altra dimensione, fatta di cose semplici e genuine.
La vista all’ingresso di Cala Selvaggia vi lascerà a bocca aperta. Il mare si presenta di fronte a voi prepotente, mostrandosi in tutta la sua bellezza. Azzurro, verde, blu… le gradazioni di colore saranno difficili da contare perché nel frattempo sarete già arrivati sulla spiaggia, lasciando da parte le vostre scarpe per immergervi in acqua per un bagno rigenerante.
Il servizio spiaggia, come potrete immaginare, non è presente in questa insenatura ma vedrete che sarà perfetta così com’è, con il suo silenzio e la sua tranquillità, rotta solo dal rumore del mare che si infrange sui piccoli scogli non lontani dalla spiaggia.

mare di colore azzurro che si vede attraverso la vegetazione composta da alberi in primo piano e da arbusti verdi su una scogliera come sfondo alla foto
NB. E’ importante portare scarpe o infradito con voi nel percorso

Coccolati a tavola; mangiare al Capo d’Orso Hotel

Il risveglio in vacanza, almeno per me, avviene sempre con un gran sorriso e tanta voglia di fare. Purtroppo, il mio primo pensiero va sempre alla colazione! Immagino le infinite bontà che saranno offerte nel buffet e che potrò gustare in totale tranquillità, senza fretta e senza pensare alle calorie, perché sappiamo tutti che, in vacanza, le calorie non esistono.
Vi assicuro che la colazione del Capo d’Orso è da vero hotel 5 stelle, sia per la qualità dei prodotti e la varietà della scelta sia per la location dove si svolge.
Ogni mattina la terrazza viene preparata con tavolini rotondi da due persone, con splendenti tovaglie bianche e sotto l’ombra degli alberi, tra un cappuccino ed un cornetto, vi accompagnerà la rilassante melodia di un’arpa suonata dal vivo. Se ci penso mi rilasso all’istante.

A cena, l’atmosfera diventa romantica e la terrazza del ristorante viene illuminata da luci soffuse e candele. E’ un piacere accomodarsi al proprio tavolo, essere seguiti nella scelta dei piatti e consigliati sulle migliori proposte nel menù del giorno. Provate la cucina tipica sarda, rivisitata da sapienti chef, accompagnata da uno dei tanti vini delle colline galluresi. Uno dei miei preferiti rimane il Costera, acquistato con regolarità una volta tornata a casa.
Si respira tanta serenità e benessere generale. Ho notato la felicità negli occhi degli altri ospiti mentre il loro cameriere portava i menù a tavola o mentre versava del buon vino nel bicchiere della coppia del tavolo di fianco al nostro. Un dettaglio molto importante per rendere il servizio unico e ricordare con soddisfazione il soggiorno appena trascorso.
Per il pranzo, potete scegliere tra due opzioni più veloci, così da non lasciare nemmeno per un momento la spiaggia di Cala Capra. Altrimenti, se come me preferite mangiare in tranquillità, magari sorseggiando un bicchiere di vino bianco fresco, la scelta giusta è il ristorante Paguro.
La mia scelta non poteva che ricadere su un ottimo piatto di linguine ai frutti di mare! L’aria fresca, una vista stupenda sul mare azzurro, seduta comodamente sotto l’ombra degli alberi che, ogni tanto, lasciava passare un po’ di sole attraverso le foglie che si spostavano con il vento.
Momenti come questi, rendono unica un’esperienza di viaggio.

tavola apparecchiata con vista su di un piccolo porticciolo con gommoni attraccati
Ristorante Paguro vista mare

Relax nel centro benessere L’Incantu

Il centro Benessere Thalasso & SPA “L’Incantu” dell’Hotel Capo d’Orso, è il luogo ideale dove concedersi un momento di pausa e qualche coccola per il corpo. La sua posizione lo rende unico nel suo genere. E’ circondato da rocce di granito modellate dalla natura ed affacciato direttamente sul mare.
Le due piscine Thalasso esterne sono un qualcosa di stupendo, davvero grandi e, per questo, danno modo di concedersi un bagno rilassante senza troppo affollamento. Contengono acqua marina riscaldata con temperature differenti per ogni vasca ed una Jacuzzi. Sono sempre disponibili anche i servizi base come il bagno turco, un’area relax con tisaneria e lettini.
Non mancano le cabine per massaggi, in totale 10, moderne e luminose dove si svolgono trattamenti di bellezza e talassoterapia.
I miei preferiti però sono quelli effettuati all’aperto, per unire benessere fisico a quello mentale, grazie alla splendida vista ed ai profumi della natura.

due piscine dalla forma circolare contornate da massi di granito con un solarium dove sono posizionati dei lettini
Centro Benessere L’Incantu

Le camere del Capo d’Orso Hotel

Le camere dell’Hotel Capo d’Orso sono un altro punto di forza. Gli arredi sono semplici ma si nota subito l’attenzione ai particolari e l’obiettivo di riportare lo stile sardo in ogni singolo edificio. Tutte le categorie, a partire dalla base che è la camera Classic, sapranno offrirvi il giusto comfort, facendovi sentire a casa ogni qualvolta tornerete, dopo una giornata di mare oppure dopo aver effettuato un’escursione in qualche isola vicina.
Non mi sarei mai aspettata di pernottare in una camera Junior Suite, in seguito ad un graditissimo upgrade della struttura. Oltre ad un piccolo soggiorno che precede la zona notte, la camera aveva un bagno davvero immenso e comodo, anche per più di due persone. La parte dove trascorrevo la maggior parte del tempo, al ritorno dal mare o dopo la cena, era la terrazza. C’era un tavolo e due comode sedie e mi sedevo li, ad ammirare il mare in lontananza o il cielo stellato di sera, in un piacevole silenzio, ripensando alle bellezze che avevo avuto la fortuna di vedere durante il giorno.

Da sito Hotel Capo d’Orso

I servizi dell’Hotel Capo d’Orso

Il punto mare è stupendo, la cucina vi saprà far innamorare, le camere vi faranno sentire a casa. Ma cos’altro può offrirvi l’hotel Capo d’Orso? All’interno dell’hotel, appena dietro le camere e circondato dalla macchia mediterranea, si trova il campo da golf.
È l’ideale per i principianti o per chi desidera avvicinarsi a questo sport. Se invece la vostra passione è la pesca, è possibile organizzare battute di traina costiera e d’altura e tante altre tipologie
È possibile organizzare delle mini crociere in Corsica, noleggiando dei motoscafi veloci direttamente dalla Marina privata della struttura, per un massimo di 12 ospiti. Rimanendo in Sardegna, si può scegliere un itinerario tra le isole dell’Arcipelago di La Maddalena e la costa nord della Gallura a bordo di un veliero. Le escursioni vengono organizzate per offrirvi un vero servizio “5 stelle”, includendo anche un pranzo a base di prodotti di mare e tipici sardi selezionati, che verrà servito a bordo accompagnato dal buon vino.

tre lettini disposti sulla spiaggia deserta circondata da arbusti verdi e con un mare calmo
Spiaggia di Cal Capra

Privacy Policy Cookie Policy