ragazza appoggiata sul bordo di una piscina con vista sulle colline verdi ed il tramonto

Ogni volta in cui sento la necessità di rilassarmi un po’, in automatico il mio pensiero va alla Toscana. E’ la mia regione del cuore, quella dove torno sempre con piacere. Ed è anche quella dove sono sempre riuscita a trovare delle strutture di ottimo livello, come piacciono a me.
In questo caso anche al mio fidanzato, visto che siamo partiti in due per un piacevolissimo week end romantico in Toscana, presso il Fonteverde Resort e Spa.

Conoscevo già il Fonteverde Resort e Spa, perché lo avevo consigliato ad alcuni miei clienti che volevano organizzare un week end romantico indimenticabile. Dopo averlo provato, posso dire che avevano ragione.
E’ davvero la location ideale per trascorrere un week end romantico in Toscana, nella cornice da sogno della Val d’Orcia. Un luogo incantevole che ti lascerà a bocca aperta.

L’arrivo in struttura è stato proprio come lo avevo immaginato mentre studiavo la struttura sul sito. Un grande cancello di metallo con un lungo tratto sterrato costeggiato da cipressi. Il piccolo sentiero si apre in un grande piazzale dove regna una pace quasi surreale; da un lato l’ingresso di questo stupendo palazzo del ‘600, dall’altro l’imponente arco di mattoncini rossi e le colline toscane in lontananza.
Dopo aver effettuato il check in ed aver raggiunto la nostra bellissima stanza, in nemmeno 5 minuti avevamo già raggiunto l’immenso centro benessere e le tantissime piscine di cui è composto.

Momenti di relax per il vostro week end romantico

piscina con ombrelloni blu e lettini ed una borsa in primo piano

Non è il primo hotel benessere in cui soggiorno eppure sono rimasta davvero affascinata dalle sue innumerevoli piscine di acqua termale. Una delle mie preferite è di certo quella che puoi vedere qui sopra, che dall’interno del centro benessere arriva fino all’esterno attraverso due grandi finestre a soffietto che, d’inverno, vengono chiuse per permettere di rilassarsi sui lettini posti ai lati della piscina. L’acqua, di origine termale, è sempre calda, quindi non ci saranno problemi a raggiungere la piccola vasca idromassaggio rialzata all’esterno, anche nei mesi più freddi. Io non sarei più voluta uscire. Però avevo altre 3 piscine da provare ed ero troppo contenta per rimanere ferma li.
L’altra piscina che mi ha molto divertito è stata quella che si trova nel giardino, da dove si può ammirare l’hotel ed il grande arco e tutto il verde intorno. La chicca di questa vasca è la piacevolissima cascata d’acqua.
La mia schiena ringrazia ancora per quel massaggio naturale.
Ma se c’è un posto dove vorrei essere ora è proprio la grande piscina a sfioro. Il momento perfetto per fare un bagno qui è al tramonto, appoggiandosi al bordo mentre potrai ammirare l’immenso panorama che si apre di fronte a te ed ammirando le dolci colline che circondano il Fonteverde Resort e Spa. Non c’è nulla di meglio per vivere dei momenti di coppia perfetti circondati dalla natura e ricaricare le batterie dopo aver trascorso un’intensa giornata di relax.
Solo a me stanca stare immersa nell’acqua e spostarmi di lettino in lettino?

ragazza appoggiata sul bordo di una piscina con vista sulle colline verdi ed il tramonto

Mangiare al Fonteverde

Ristorante con ricette raffinate, dal gusto deciso con grande attenzione al benessere del corpo. Imperdibile la cena servita sulla splendida terrazza durante la bella stagione. Il menù è davvero ricco di proposte interessantissime. Ma si comprende l’alto livello della cucina dalla grande affluenza di clienti anche dall’esterno che scelgono il ristorante del Fonteverde, per vivere una piacevole serata in compagnia.
L’attenzione per il benessere fisico è presente anche a colazione. Prodotti freschi fatti in casa, centrifughe, tisane e piatti preparati al momento. Al benessere della mente ci penserà il panorama stupendo che troverai all’esterno della sala colazioni. In accappatoio, con una tazza di caffè in mano… nessun risveglio è stato così rilassante. La giornata inizia con la spinta giusta grazie alla vista mozzafiato sulle colline della Val d’Orcia in lontananza.

Il Fonteverde è un vero hotel di lusso, perfetto per trascorrere un week end romantico in totale tranquillità, anche in compagnia del proprio cagnolino. Infatti, è una struttura pet friendly, adatta anche agli animali, con una piscina a loro dedicata e nessun supplemento per portarli in struttura anzi, verrà fornito un kit con coperta, asciugamano e ciotola.
Se desideri effettuare dei trattamenti o delle escursioni e non sai dove lasciare il tuo fedele amico, la struttura prevedere un servizio di dog sitter.

Se vuoi fare una sorpresa che lascerà il tuo partner senza parole, regala uno dei voucher soggiorno o voucher spa messi a disposizione dal Fonteverde Resort e Spa; per festeggiare un giorno importante oppure come regalo di compleanno. Per qualsiasi informazione puoi contattarmi. Poi voglio sapere se la persona a cui lo hai regalato ha apprezzato il dono inaspettato.

Un week end in Val d’Orcia

Trascorrere un week end romantico in Toscana vuol dire vivere due giorni immersi nella natura, approfittare dell’ottima cucina toscana e visitare borghi stupendi come, ad esempio, la bellissima Siena oppure il borgo di Montepulciano, che ha dato il nome al pregiato vino Nobile di Montepulciano.
A proposito di vini; sono tantissime le cantine che organizzano delle degustazioni. Un’esperienza molto divertente da fare in coppia per unire la scoperta del territorio a quella delle tradizioni.
Ogni volta che devo organizzare per me ed il mio fidanzato un week end di coppia, faccio sempre caso se, nelle vicinanze dell’hotel, c’è la presenza di cantine dove effettuare delle degustazioni. Le trovo perfette per vivere un momento da condividere e da ricordare.
Sarà possibile organizzare un itinerario guidato direttamente con il gruppo alberghiero di cui fa parte il Fonteverde, chiamato Tuscan Route, oppure in solitaria, a bordo della tua auto. Le bellezze più conosciute ma anche quelle nascoste sono tantissime, nemmeno così distanti dall’hotel. Non avrai modo di annoiarti mai.

Hai bisogno di maggiori informazioni su questa struttura o consigli per organizzare un itinerario in Val d’Orcia? Scrivimi!