In questi giorni, molti musei permettono la visita virtuale dei loro interni e delle opere esposte. Io credo sia un’iniziativa stupenda perché, in qualche modo, ci sembrerà di fare qualcosa di diverso e di uscire momentaneamente da casa.
Uno di questi è il tour virtuale nel Museo do Azulejo di Lisbona, poco conosciuto ma davvero molto interessante .

Il Museo do Azulejos mette a disposizione dei visitatori, comodamente seduti sul loro divano, diversi tour virtuali tra cui alcuni alla scoperta della storia degli azulejos, altri che mostrano come queste piastrelle tornarono utili per l’insegnamento della matematica in Portogallo fino a concludere la visita con un viaggio all’interno del museo.
Per muovervi basterà il vostro mouse o cursore, che vi mostrare le bellezze racchiuse nelle sue stanze.
Siete pronti per questo viaggio? Potete accedere al tour virtuale nel Museo do Azulejo cliccando su questo link.

Gli azulejos

Vi ho parlato di azulejos ma di cosa si tratta?
Se avete visitato una città in Portogallo li avrete sicuramente notati, se non avete avuto ancora questa opportunità ve lo spiego di seguito.
Si tratta di piastrelle sui toni dell’azzurro, simbolo del Portogallo, che vengono utilizzate per decorare le facciate degli edifici, delle chiese ed anche delle stazioni. I disegni che vanno a formare sono davvero stupendi ed alcuni sono veramente grandissimi.
E’ impossibile non fermarsi a contemplarli e non stupirsi della loro bellezza e precisione.

Facilissimo incontrare azulejos a Porto o Lisbona. Per andare a colpo sicuro vi consiglio la stazione di São Bento di Porto, le cui facciate sono interamente ricoperte di azulejos, oppure la Capela dal Almas, decorata con la stessa tecnica.
A Lisbona potrete trovare intere vie decorate con queste piastrelle: da Largo Rafael Bordalo Pinheiro, conosciuta perché si trova vicino all’Elevador de Santa Justa, con azulejos sui toni del blu e giallo fino ad arrivare quasi alla Cattedrale di Lisbona

Se volete scoprire qualche informazione in più su Lisbona o sul Portogallo potete visitare il sito ufficiale. Vi attenderanno anche altri viaggi da fare, comodamente seduti sul divano di casa.
Buona divertimento!